Documenti per Budapest

Documenti per visitare Budapest

Quali sono i documenti necessari per visitare Budapest?

È una domanda che troppo spesso le persone non si pongono prima di partire per la capitale ungherese. Ma per evitare di trovarsi di fronte a delle brutte sorprese, vi consigliamo di leggere il nostro articolo, dove vi indichiamo per filo e per segno quali sono i documenti di cui hanno bisogno maggiorenni e minorenni per visitare la città ungherese.

Documento di riconoscimento: la carta d’identità

L’Ungheria fa parte dell’Unione Europea, quindi per poter andare a Budapest basterà portare con sé una Carta d’identità valida per l’espatrio.

Quando si viaggia all’estero è sempre buona norma verificare che il documento d’identità, nel caso sia in formato cartaceo, non presenti segni di usura (con un documento non in buono stato si potrebbe rischiare di essere respinti alla frontiera).

Ovviamente sarà necessario anche verificare che la carta d’identità non sia scaduta e che non scada durante il vostro soggiorno nella capitale ungherese.

In alternativa alla carta d’identità, è possibile andare in Ungheria con il passaporto in corso di validità.

Le regole per i minorenni

Anche i minori di 18 anni possono andare a Budapest utilizzando la carta di identità oppure il passaporto. Fino al 26 giugno 2012, data in cui sono cambiate le norme che regolano i viaggi all’estero di minori, per i minorenni era possibile viaggiare all’estero anche solo figurando sui passaporti dei genitori.

Ora invece è necessario che tutti abbiano un proprio documenti di identità per viaggiare all’estero. La tipologia di documento varia in base all’età del minorenne al momento della partenza.

Minori di 14 anni

Tutti i minori di 14 anni non possono viaggiare da soli, ma devono esserci sempre accompagnati dai genitori oppure da dei tutori.

I bambini devono essere in possesso di un passaporto sul quale deve essere riportato il nome di uno dei due genitori (oppure di entrambi).

Se invece il minore di 14 anni viene accompagnato da un solo genitore il cui nome non figura sul documento del bambino, allora avrà bisogno anche di una dichiarazione di accompagnamento.

Minori tra i 14 ed i 18 anni

Tutti i minori di età compresa tra i 14 ed i 18 anni possono visitare Budapest anche da soli se in possesso del passaporto oppure della Carta d’identità valida per l’espatrio.

La patente di guida a Budapest

Se avete intenzione di prendere un’auto a noleggio durante la vostra vacanza a Budapest, non scordatevi di portare con voi la patente di guida italiana, che è valida in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Se invece avete programmato un viaggio on the road che vi porterà in Ungheria con la vostra macchina, dovete sapere che dal punto di vista assicurativo sarete sempre coperti con l’assicurazione auto italiana che è valida in tutti i Paesi dell’UE.

La tessera sanitaria

Quando si viaggia all’estero in uno dei Paesi dell’Unione Europea è consigliabile portare con sé la Tessera Magnetica del Sistema Sanitario Nazionale.

Si tratta infatti di un documento indispensabile per ricevere, in caso di bisogno, cure mediche ed assistenza sanitaria negli ospedali pubblici di Budapest e di tutta l’Ungheria.

Grazie alla tessera sanitaria è possibile anche ottenere un rimborso fino all’80% delle eventuali spese sanitarie sostenute durante il soggiorno a Budapest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *